Stanley Kubrick e me Trent anni accanto a lui Rivelazioni e cronache inedite dell assistente personale di un genio il Emilio D Alessandro lavora a Pinewood accompagna attori e produttori in giro per i set a bordo della sua Ford Capri stato chiamato per una corsa a Abbots Mead una villa alla periferia nordes

  • Title: Stanley Kubrick e me. Trent'anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell'assistente personale di un genio
  • Author: Emilio D'Alessandro
  • ISBN: 8842818089
  • Page: 274
  • Format:
  • il 1971 Emilio D Alessandro lavora a Pinewood, accompagna attori e produttori in giro per i set a bordo della sua Ford Capri stato chiamato per una corsa a Abbots Mead, una villa alla periferia nordest di Londra Suona alla porta d ingresso, solo qualche minuto, e dal corridoio spunta un signore barbuto sulla quarantina Buongiorno, sono Stanley Kubrick lei il pilota di cui si parla in questo articolo domanda, mostrando un vecchio ritaglio di giornale Kubrick sta ultimando le riprese di Arancia meccanica e cerca un autista Non sanno ancora che quell incontro cambier le loro vite In trent anni di sodalizio professionale e umano con il regista, Emilio D Alessandro scopre i segreti della settima arte, un mondo fantasmagorico, lontanissimo dalle sue origini, che lui vive da protagonista Emilio D Alessandro, insieme a Filippo Ulivieri, racconta la sua esperienza straordinaria, grazie anche a un inedita documentazione fotografica e alla raccolta delle lettere e dei messaggi che Kubrick gli ha inviato Gesti quotidiani, drammi familiari, partenze e ricongiungimenti, chiacchiere davanti a una tazza di caff americano, lunghi viaggi in auto in cerca di location Giorno dopo giorno, Emilio diventa indispensabile per Stanley e Stanley per Emilio Stanley Kubrick e me la cronaca della carriera di un genio del cinema raccontata attraverso gli occhi del suo assistente personale, ma anche la storia di una profonda amicizia e di una meravigliosa avventura.

    • [PDF] í Unlimited ✓ Stanley Kubrick e me. Trent'anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell'assistente personale di un genio : by Emilio D'Alessandro ✓
      274 Emilio D'Alessandro
    • thumbnail Title: [PDF] í Unlimited ✓ Stanley Kubrick e me. Trent'anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell'assistente personale di un genio : by Emilio D'Alessandro ✓
      Posted by:Emilio D'Alessandro
      Published :2020-01-18T04:15:08+00:00

    About “Emilio D'Alessandro

    1. Emilio D'Alessandro says:

      Emilio D'Alessandro Is a well-known author, some of his books are a fascination for readers like in the Stanley Kubrick e me. Trent'anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell'assistente personale di un genio book, this is one of the most wanted Emilio D'Alessandro author readers around the world.



    2 thoughts on “Stanley Kubrick e me. Trent'anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell'assistente personale di un genio

    1. Si potrà anche dire che questo libro è sulla vita dell'assistente personale di Stanley Kubrick e non su Kubrick stesso ma si direbbe una mezza verità. Chi lavorava per Kubrick, come fece Emilio D'alessandro donando al regista praticamente ogni ora della giornata non dedicata al sonno e partecipando a tutte le produzioni dei film da Arancia Meccanica in poi godendo di un rapporto unico di fiducia e amicizia, non poteva scindere la propria vita da quella del famoso regista.Qui non troverete ana [...]

    2. Quando si pronuncia il nome Stanley Kubrick i cinefili fanno un mezzo inchino, poi partono con dotte dissertazione sulla visione filosofica di 2001 Odissea nello Spazio, sui retroscena di Full Metal Jacket, sul pacifismo di Orizzonti di Gloria e via dicendo. Tanti gli aggettivi usati e quasi tutti superlativi. Invece Emilio D'Alessandro, che ha lavorato con lui come tuttofare per oltre 25 anni, ci racconta l'essere umano, riportando il mito sulla terra. Un uomo gentile, anche se con le sue osse [...]

    3. Il rapporto tra Kubrick e un suo stretto collaboratore: bella la storia (se vi interessa il cinema), scritta bene; piacevole leggere di kubrick attraverso gli occhi di chi lavora con lui e che, non essendo un collaboratore della regia, ne da' un ritratto a piu' largo spettro . Risulta un racconto piu' vero e umano che non una biografia , e fa conoscere come si relazionava Kubrick con il mondo.

    4. Incredibile! Io, amante di cinema, ma non di Kubrick in particolare, mi sono ritrovata a desiderare di vedere, o rivedere, tutti i suoi film motivo è che Emilio D'Alessandro, storico collaboratore di Stanley (ma inizio' come semplice autista, scarrozzandolo in giro per i set) ce ne parla dall'interno, dal dietro le quinte, descrivendoci quello che passava per la testa di questo regista visionario e unico mentre girava i propri film. Ho scoperto i lati più umani e personali di Kubrick e ancora [...]

    5. Una grande storia, da cui si possono capire molti dettagli della vita e del lavoro di Stanley Kubrick. Dalla sua meticolosità, all'estenuante ricerca per fare il film migliore possibile, fino a rapporto che aveva con i suoi più stretti collaboratori, come Emilio.La cosa più affascinante di questo libro, è che si vedono all'opera due grandi uomini, con grandissime abilità, dedizione e immenso rispetto.Ognuno altamente specializzato su un ambito che l'altro ignorava. Kubrick sapeva fare grand [...]

    6. Ho acquistato il libro per il mio interesse nei confronti dello Stanley Kubrick regista. Ho trovato un ritratto veramente umano di un uomo straordinario fatto da un uomo semplice ma fuori dal comune. In aggiunta ai gustosi aneddoti sulla produzione di grandi capolavori della storia del cinema, D'Alessandro dipinge pagina dopo pagina le nevrosi, le formidabili abilità e le pecularità di Kubrick e del suo entourage. Ci sono anche importanti lezioni di vita sulla passione per il lavoro, l'abnegaz [...]

    7. Il libro, acquistato quasi per caso, si è rivelato sorprendentemente interessate e coinvolgente, sia per la visione da "dietro le quinte" dell'attività del registra, sia per l'intensa storia di amicizia che lega l'autore al Maestro.L'immagine di Kubrick che risulta dalle pagine del libro è quella di un uomo appassionato del suo lavoro, che pretendeva una dedizione completa da parte dei suoi assistenti, fino quasi ad annullare la propria vita privata; quella di Emilio è una devozione sincera, [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *